Acireale, romeno aggredisce medici e infermieri: arrestato

Acireale. Un romeno di 25 anni la notte scorsa ad Acireale, in provincia di Catania, ha aggredito medici ed infermieri del pronto soccorso dell'ospedale di Acireale, e ha danneggiato anche suppellettili e mobili. M.C.M, che era ubriaco, è stato arrestato dai carabinieri al termine di una colluttazione. Deve rispondere di resistenza, lesioni a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato. E' stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati