Bresciano non è nella lista dei convocati

Nessun problema per Liverani, Migliaccio e Pastore. Nella lista torna Tedesco


PALERMO. Delio Rossi sa che domani ci sarà uno stadio pieno per la sfida ai campioni d’Italia dell’Inter, e oltre a farsi sentire, il tecnico rosanero desidera che domani il pubblico del Barbera si faccia vedere. «Vorrei che domani i tifosi si facessero notare anche visivamente, per distinguersi da chi verrà per vedere l’Inter. Vorrei vedere gente – ha aggiunto Rossi in conferenza oggi a Boccadifalco – con sciarpe e magliette rosanero, per dire che sono venuti per tifare il Palermo e non per vedere l’Inter». Il supporto del pubblico sarà importante da qui alla fine per centrare un traguardo storico e Delio Rossi non nasconde che dentro lo spogliatoio la voglia di centrarlo c’è e come. «I ragazzi sono consapevoli di quello che si stanno giocando. Credo che tra di loro ne parlino pure spesso». Per la corsa Champions, la Juventus sarà la rivale numero uno. «Non mi sarebbe dispiaciuto se avessero fatto un po’ più di strada in coppa». È questo il commento di Rossi all’eliminazione dei bianconeri di ieri sera in Europa League. «Sapranno come rialzarsi – ha aggiunto Rossi -, perché sono abituati a lottare». Tornando alla sfida di domani contro i nerazzurri al Barbera nell’anticipo delle 20.45, torna nella lista dei convocati Giovanni Tedesco. Non figura, invece, Mark Bresciano. «Ha ancora qualche problema fisico e non è convocato – ha spiegato Rossi -. Stanno bene e sono stati convocati, invece, Liverani, Migliaccio e Pastore». Gi.Le.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati