Ruba soldi ai nonni e simula una rapina: denunciato, li restituisce

Catania. Per  nascondere un furto di 600 euro che avrebbe perpetrato ai danni  dei nonni, un incensurato di 23 anni a Sant'Agata li Battiati,  in provincia di Catania, avrebbe simulato una rapina e l'avrebbe  denunciata ai carabinieri, che però viste le numerose  incongruenze sulla modalità dell'accaduto, lo hanno denunciato  per simulazione di reato. Messo alle strette il giovane ha dovuto ammettere di essersi  inventato tutto ed ha restituito il denaro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati