Palermo, protestano i precari: annullato il consiglio in Comune

Palermo. L'Ufficio di Presidenza del  Consiglio comunale, sentita la conferenza dei capigruppo  consiliari, ha deciso di annullare la sessione delle sedute  consiliari previste per oggi e domani. La decisione è stata presa, a seguito "del clima molto teso  - si legge in una nota - che si è creato in questi giorni a  Piazza Pretoria" dove anche questa mattina hanno manifestato  gli ex Pip e i cenciaioli dell'Apas che chiedono di essere  stabilizzati. I primi lavorano per conto della Spo, società per  l'occupazione, svolgono varie funzioni dalla pulizia negli  uffici, nelle scuole e delle spiagge, e ricevono un sussidio  dalla Regione di circa 600 euro mensili.  I lavoratori dell' "Apas", sollecitano da mesi un riconoscimento formale da parte del Comune. In passato avevano attuato altre forme di protesta, sfociate anche nell'intervento della polizia.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati