Via Portello senza illuminazione Il sindaco: lavori la prossima settimana

Signor sindaco,
mi chiamo Francesco Paolo Marchese e abito in via Portello. Più volte ho contattato la trasmissione "Ditelo a Rgs" per la mancanza dell'illuminazione in via Portello e malgrado il loro sempre tempestivo lavoro ancora siamo al buio. Altre strade “hanno visto la luce” ma sembra che della nostra strada al Comune non interessi più di tanto.
Anche noi paghiamo le tasse, magari la strada non è importante o frequentata come corso Pisani dove invece la luce è tornata, ma i nostri soldi sono uguali a quelli degli altri cittadini.
Attendo fiducioso una sua cortese risposta e ringraziandola sin da adesso per questa opportunità, la saluto cordialmente.
Francesco Paolo Marchese



Caro signor Marchese, sono lieto di darle una buona notizia . I lavori di ripristino dell’impianto di via Gualtiero da Palearia, di via  Portello e delle strade adiacenti cominceranno entro la fine della prossima settimana. I  46 punti luce che costituiscono l’impianto erano stati disattivati da Amg Energia per ragioni di sicurezza, a tutela dunque  dell'incolumità dei cittadini, dopo il danneggiamento dei cavi da parte dei ratti. Per evitare che  quanto accaduto si ripeta l’intervento di manutenzione straordinaria prevede non solo la sostituzione dei cavi danneggiati ma anche una accurata  derattizzazione e la  disinfestazione e bonifica dei pozzetti , dove purtroppo si annidano i topi, e dove saranno collocati, con funzioni anti-ratto, delle  griglie a protezione dei cavi. La zona così tornerà in breve tempo ad essere illuminata.
Mi creda, mai in nessun caso il Comune ha pensato che ci siano zone della città in cui risulti accettabile un servizio di illuminazione meno efficiente che in altre. Non esistono parti della città di serie A e parti di serie B, almeno non nella mia considerazione. È vero però che in alcune zone gli interventi sono più difficili e a volte si protraggono troppo nel tempo. E in quei casi è utile anche la sollecitazione dei cittadini. Non è il caso di via portello dove l’intervento era da tempo programmato.
Diego Cammarata

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati