F1, la Ferrari cambia i motori di entrambe le monoposto

Riscontrate delle anomalie e “per precauzione” è stata decisa la sostituzione. La scelta non comporterà alcuna penalizzazione per i piloti delle rosse

Sakhir. La Ferrari ha cambiato stamattina il motore delle vetture di Felipe Massa e Fernando Alonso. Massa ieri ha conquistato il secondo miglior tempo nelle qualifiche del Gran premio del Bahrain in programma oggi alle 15 (le 13 in Italia).
"Si tratta - spiega il Cavallino - di una scelta fatta dalla squadra per motivi puramente precauzionali: l'unità utilizzata da Felipe Massa fino alle qualifiche di ieri pomeriggio presenta alcuni parametri anomali, ma avrà ancora una vita in pista in quanto, a norma di regolamento, potrà essere impiegata durante le prove libere". Stessa storia per l’auto di Alonso: "La prudenza non è mai troppa – dicono dalla Ferrari - soprattutto alla prima gara. Pertanto, la Scuderia Ferrari Marlboro ha deciso di sostituire anche il propulsore della vettura numero 8 dopo che all'accensione effettuata secondo routine questa mattina era emersa un'anomalia simile a quella riscontrata sul motore di Felipe ieri. I meccanici stanno lavorando alacremente sulla vettura per completare il cambio di unità".
La decisione non comporterà alcuna penalizzazione per i piloti delle rosse

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati