Tendenze, in passerella o per strada il corpo si veste di... immagini

Per distinguersi, per sentirsi alla moda, per imprimersi un ricordo, sono tante le ragioni che spingono a dipingersi la pelle e, oggi più che mai, la "tatoo mania" impazza tra modelle e vip

Sicilia, Moda e Bellezza

Palermo. Tatuarsi la pelle anticamente era un modo per testimoniare il proprio legame ad un gruppo tribale, religioso o sociale. Oggi, invece, tatuarsi è diventata una moda a tutti gli effetti e se un tempo era una  prerogativa degli uomini, ultimamente sono sempre di più le ragazze che decidono di tatuare il proprio corpo. La parola tatuaggio deriva dall’americano “tatoo” che a sua volta deriva dal polinesiano “tatu” che significa marcare il corpo con dei segni.
I motivi per cui ci si tatua la pelle sono molteplici: per distinguersi, per sentirsi alla moda, per imprimersi sulla pelle il ricordo di un avvenimento significativo, per comunicare qualcosa di sé, della propria personalità, per trasgredire o ancora più semplicemente  come ornamento del corpo.
Rose, farfalle, parole, frasi o disegni tribali sono le decorazioni di grande tendenza soprattutto per le ragazze e le zone più tatuate sono: le caviglie, le braccia, la schiena, il polso e il collo.
Sembrano lontani i tempi in cui le donne preferivano abbellire il proprio corpo con preziosi gioielli. Oggi moltissime celebrità come attrici, cantanti e modelle, alle gemme preziose favoriscono i tatuaggi e non si fanno certo pregare per mostrarli. Angelina Jolie, Elisabetta Canalis, Michelle Hunziker, Laura Chiatti, Jenna Jameson, Colbie Caillat, sono solo alcune delle tante donne bellissime e famose che hanno scelto il tatuaggio per  decorare il loro corpo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati