Pallanuoto, Telimar all'assalto del Payton Bari

Alla piscina comunale di Palermo, domani alle ore 12, si affrontano i pugliesi, primi con 25 punti, e i siciliani, secondi con 24

Palermo. È solo la prima giornata di ritorno, ma può essere la gara decisiva della regular season. Di sicuro quello che si disputerà tra Telimar e Payton Bari è il big match del girone 4 del campionato di serie B maschile.
Alla piscina comunale di Palermo, domani alle ore 12, si affrontano i pugliesi, primi con 25 punti, e i palermitani, secondi con 24, frutto di otto vittorie e una sola sconfitta nel girone di andata. Partita persa proprio a Bari, con un solo gol di scarto, nell’esordio in campionato. Da quel giorno i ragazzi allenati da Gaetano Occhione conoscono solo il successo. Le hanno vinte tutte e ora vanno all’assalto della capolista.
“È fondamentale battere il Payton – afferma il presidente del Telimar, Marcello Giliberti – per poter vincere il girone e presentarsi in una posizione di vantaggio ai play-off per la promozione. L’obiettivo finale è chiaro da inizio anno: la promozione in A2”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati