Regione, sospeso bando per assegnazione dei mille tirocini

Bloccati all'Ars i posti da 500 euro al mese per un anno. Il Pd: "E' un'operazione per pochi che non passa per canali ufficiali". Pietro Rao, presidente di Italia Lavoro Sicilia: "Non si tratta di assunzioni, ma di un percorso di formazione"

Palermo. E' in bilico il bando della Regione per l’assegnazione di mille tirocini formativi a 500 euro al mese per un anno. Nella giornata di ieri è scattata la sospensione delle procedure, arrivata in seguito all’approvazione in Parlamento di un ordine del giorno che spinge il governo a bloccare tutto. Il presidente Raffaele Lombardo, secondo richiesta del Pd, ha ordinato una verifica degli atti. Intanto, nell’attesa che venga presa una decisione definitiva, l’assessorato regionale al Lavoro ha scritto alla società Italia Lavoro Sicilia chiedendo di sospendere le procedure. Maggiori dettagli si possono leggere nell’edizione cartacea del Giornale di Sicilia oggi in edicola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati