Terremoto in Turchia, almeno 40 morti

Turchia. E' di almeno 40 morti e 60 feriti, di cui alcuni gravi, il bilancio delle vittime del violento sisma registratosi stanotte nella Turchia centro-orientale. Lo ha riferito l'emittente privata Ntv citando il sindaco di Kovancilar, nei pressi del villaggio di Okcular, dove il terremoto si è sentito in modo particolare. A fornire il dato aggiornato delle vittime alle numerose emittenti Tv sul posto è stato Bekir Yanilmaz, sindaco del paese di Kovancilar, uno dei più colpiti dal sisma nella provincia di Elazig. Intanto nella zona colpita colpita continuano ad arrivare i soccorso e squadre di soccorritori per la ricerca di eventuali superstiti rimasti sotto le macerie delle abitazioni crollate. Varie alte autorità turche sono partite da Ankara dirette nella zona per seguire da vicino le operazioni di soccorso alla popolazione mentre il premier Tayyip Erdogan viene costantemente tenuto informato della situazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati