Festa delle Donne: gli eventi a Palermo

Tra mostre, eventi e premi il giorno dell'unità femminile nel capoluogo passa all'insegna della cultura e del divertimento. Gli appuntamenti e i luoghi dove passare la giornata

Palermo. Per Dante era una creatura divina, per Botticelli era l’immagine di venere e per Leopardi il primo e unico amore di gioventù. Da sempre protagonista della storia, sebbene per molti secoli purtroppo vissuta all’ombra dell’uomo, la Donna resta l’altra metà della mela platonica e domani festeggia la sua festa. Un’occasione per ricordare il valore dei grandi personaggi femminili – da Maria Montessori a Rita Levi Montalcini, da Cleopatra a Virginia Wolf, da Frida Khalo a Maria Callas, da Titina De Filippo a Ingrid Bergman, solo per citarne un ridottissimo numero – ma anche per passare una giornata in compagnia delle amiche di sempre. Ecco, dunque, una selezione delle principali iniziative organizzate domani, 8 marzo, per celebrare la Giornata Internazionale della Donna.
Mostre
La Regione siciliana, aderendo all'iniziativa promossa dal ministero per i Beni e le Attività culturali, offre a tutte le donne tre giorni all'insegna dell'arte e della cultura. Da ieri, sabato 6 marzo, e fino a lunedì 8 le donne potranno entrare gratuitamente nei musei, nelle aree archeologiche e, in generale, nei siti culturali gestiti dalla Regione.
Si inaugura domani, alle 17, nei locali de Il Nuovo Cenacolo in via Emerico Amari a Palermo, la mostra “Donna e Arte”, in cui verranno esposte le opere di 29 artisti.
A Monreale sarà possibile visitare l’esposizione “La donna monrealese ieri ed oggi”, ospitata nel complesso Guglielmo II.
Arte e talenti femminili nell’aula consiliare del comune di Roccapalumba. Si svolgerà domani, alle 16.30, l’esposizione dal titolo “L’arte del fare delle donne”.
Incontri ed eventi
In tutte le librerie Mondadori Multicenter italiane la Festa della donna 2010 si celebrerà con una speciale selezione di prodotti legati all’universo femminile e con un omaggio che verrà consegnato a tutte le donne: un segnalibro profumato arricchito da un dolce pensiero d’autore. Alle 17, poi, per tutte le fan dei Sonhora, i due fratelli Luca e Diego Fainello firmeranno autografi nella libreria della catena Mondadori di via Ruggero Settimo, a Palermo.
Nella libreria Kalòs di via XX Settembre, nel capoluogo siciliano, alle 17.30 c’è “Parola di donna”, un’iniziativa letteraria dedicata all’universo femminile che sarà un momento di incontro, confronto e scambio artistico.
Lettura e beneficenza, invece, alla Feltrinelli Libri e Musica di via Cavour, a Palermo. Giacomo Cimino presenterà domani il suo lavoro “Sarà femmina” e contestualmente, per tutta la giornata, chi acquisterà un libro contribuirà alla causa di Aidos (Associazione Italiana Donne per lo Sviluppo), che sta promuovendo l’imprenditoria femminile a Kathmandu, in Nepal.
La Festa della donna celebrata a suon di sport. Doppio appuntamento a Valderice in occasione di “Mettiamoci in gioco”: mentre alle 15.30 nel campo sportivo comunale si potrà assistere ad una partita di calcio a 5, alle 16.15 presso la palestra comunale si terrà una partita di basket.
Una serata tra sapori e note per la festa della donna nel trapanese. Sarà Nicola Gargaglia, cantante famoso per aver partecipato nel 2006 ad Amici di Maria De Filippi, l'ospite d'eccezione domani, alle 20.30, a La torre Nubia in via Garibaldi a Nubia.
Premiazioni
Un riconoscimento per dieci giornaliste delle maggiori testate televisive, quotidiani, agenzie di stampa e riviste, nazionali e isolani. Il comitato regionale per le Comunicazioni della Regione siciliana domani, nella sala conferenze di Palazzo d’Orleans a Palermo, festeggerà la donna premiando le dieci giornaliste che si sono distinte per meriti, risultati o carriera nel settore della comunicazione. Il premio "Giornalismo in rosa" è stato istituito per iniziativa del comune di Monreale nel 2003 e quest'anno a riceverlo saranno Patrizia Angelini, Rai; Maria Teresa Conti, Il Giornale; Lidia Tilotta, Rai; Costanza Calabrese, Canale 5; Simonetta Trovato, Giornale di Sicilia; Stefania Petix, Canale 5; Michela Giuffrida, Telecolor; Eliana Liotta, Rcs; Paola Nicita, Repubblica; Simona Licandro, Ansa.
Un riconoscimento alle donne che si sono distinte nel campo dello sport e della cultura. Domani alle 9, nella sala Perrera di via Libica, a Trapani, si svolgerà la cerimonia di premiazione “Dalla fragilità alla forza: la donna nella cultura e nello sport”, evento organizzato dal Comune, dalla Provincia, dal Csi e dagli istituti superiori Leonardo Da Vinci e Marino Torre.
Convegni
Si intitola “Oltre la mimosa…la rosa blu” l’incontro organizzato dalla Provincia di Palermo per celebrare la Festa delle donne, in programma domani a Palazzo Comitini per le 16. L'iniziativa è voluta dall'assessorato alle Pari Opportunità, guidato da Carola Vincenti, in collaborazione con l'associazione culturale Alessandro Tasca Filangeri di Cutò. Un excursus dai secoli bui delle discriminazioni e dell'emarginazione sociale ai giorni nostri, condotto da diversi docenti universitari, per analizzare la realtà vissuta e in cui vive ancora la popolazione femminile. La partecipazione del pubblico è gratuita.
“Noi, forza, determinazione e impegno”. A Lercara Friddi, nella sala Palagonia di via Finocchiaro Aprile, si terrà il seminario organizzato dall’assessorato comunale delle Politiche alle pari opportunità, guidata da Francesca Ribaudo.
A Collesano, nell’auditorium dell’ex Chiesa di San Giacomo, in piazza Garibaldi, alle 16.30 inizieranno i lavori della conferenza “Ruolo e identità femminile”.
Domani alle 10.30 nella sala conferenze dell'Istituto professionale Nicolò Gallo, in contrada Calcarella ad Agrigento, ci sarà una convention intitolata “Il ruolo della donna nella società del terzo millennio. Per l'occasione, è prevista la partecipazione straordinaria del cantante dei Tinturia, Lello Analfino.
“Donna e...” è il nome del XIX premio di poesia che domani sera, alle 19, verrà consegnato ad alcune protagoniste femminili della scrittua nei locali del teatro Regina Margherita di Racalmuto. Organizzato dal Centro studi di Regalpetra, il concorso vuole celebrare l'estro creativo delle donne attraverso la poesia.
Serate
A Palermo, Nora direttamente da “La Pupa e il Secchione” animerà la serata organizzata da “La Sicilia che Salta” al Rise Up. Cena al Solemar con musica dal vivo e ballerini brasiliani, e dai Vecchietti di minchiapititto, con possibilità di scelta tra due menu (pizza o pesce) a prezzo speciale, spettacolo di magia e karaoke. Menu speciali per la Festa della donna anche nei due ristoranti marinari, il Borgo dei pescatori di Mondello e il Nautilus di Sferracavallo. Al Goa, cena con buffet per sole donne, discoteca, animazione e strip men. Strip tease maschile anche al Bier Garten. Si distingue invece il Pay One, che non proporrà il solito spogliarello ma una serata uomo/donna con sorpresa. Più trasgressiva, infine, la serata a Villa Re Giovanni con "Miss Drag Queen Festival d'Italia".
Ad Agrigento, “Una giornata per ricordare” è il tema della serata di domani alla Trattoria moderna Magò in via Esseneto. Si tratta di una cena per ricordare sia le conquiste sociali, politiche ed economiche della donne, sia le discriminazioni e le violenze di cui sono ancora fatte oggetto in molte parti del mondo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati