Sagramola: "Nessuna irregolarità sul mercato"

L'amministratore delegato del Palermo risponde alle notizie pubblicate in un articolo di un quotidiano sportivo nazionale

Palermo. Presunte irregolarità  amministrative da parte del Palermo sulla compravendita di giocatori dal Sud America, secondo un articolo pubblicato oggi da un quotidiano sportivo nazionale. Le irregolarità, da quanto si legge nell’articolo, sarebbero state segnalate alla Procura federale dalla Covisoc, la commissione di vigilanza delle società di calcio professionistiche.
Si è parlato anche di questo durante la presentazione del nuovo main sponsor del Palermo Calcio. Secca è arrivata la replica dell’amministratore delegato della società rosanero, Rinaldo Sagramola. «L’unica irregolarità sta nel fatto che abbiamo appreso la notizia da un organo di stampa e non dai diretti interessati. La società è pronta a fornire qualsiasi chiarimento sul caso. Non abbiamo comunque commesso nessuna irregolarità. Tengo a precisare – ha proseguito Sagramola – che in ogni caso si tratta di irregolarità e non di illeciti». Sagramola ha poi concluso dicendo che la società è pronta a mandare una lettera di protesta alla Federazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati