Incendiato capannone nel Ragusano, intossicato pompiere

Ragusa. Un incendio doloso ha  distrutto un capannone di 700 metri quadrati adibito a deposito di imballaggi in plastica, legno e cartone. Ci sono volute due  squadre di servizio e tutte le autobotti in dotazione a Modica,  Ragusa e Vittoria, per circoscrivere il rogo.  Per alcune ore si è temuto che l'incendio potesse seriamente  danneggiare due impianti produttivi a poche decine di metri di  distanza.  Durante le operazioni di spegnimento un vigile del  fuoco è stato colto da malore per i fumi tossici sprigionatisi  dalla plastica.  Intorno alla struttura, in via Cultrone, sono  stati trovati diversi focolai d'incendio. Segno evidente della  natura dolosa.  Il capannone, risultato irrimediabilmente  compromesso, sarà demolito

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati