Rottura tra il Palermo e lo sponsor

Viene mandato all’aria uno dei contratti economicamente più importanti nella storia del Palermo calcio

Palermo. È rottura tra il Palermo e lo sponsor principale Betshop. L’azienda di scommesse inglese aveva manifestato la decisione di rompere ogni accordo con la società di viale del Fante, all’indomani dello scandalo che ha investito il difensore del Palermo Moris Carrozzieri, trovato positivo alla cocaina. È stato usato, infatti, proprio questo pretesto dagli avvocati della Leisure and Gaming, azienda che detiene il marchio Betshop, per avere la meglio sulla società di Zamparini. L’accordo avrebbe dovuto portare nelle casse della società rosanero circa due milioni di euro. Viene mandato all’aria, dunque, uno dei contratti economicamente più importanti nella storia del Palermo calcio. Dopo i blocchi dei pagamenti, il Palermo ha deciso di rimuovere i loghi dell’azienda inglese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati