Sicilia, Qui Palermo

Simonetti: "Siamo diventati tutti Rossi"

Il farmacista super tifoso del Palermo: "Un grandissimo tecnico, ma anche un ottimo comunicatore. Ha fatto maturare la squadra"

Palermo. “Un suggerimento a Delio Rossi? Una scatola di Zigulì: vitaminica, piena di fragranze, apprezzata da grandi e piccini”. La battuta è di Domenico Simonetti, farmacista e tifoso sfegatato del Palermo: “Cosa devo consigliare a un allenatore che da quando è arrivato in rosanero ha fatto maturare tutti?”.
Il tecnico romagnolo che ha fatto innamorare il Barbera con la sua pacatezza, con le sue scelte tattiche e, soprattutto, con i risultati sul campo ha fatto breccia anche nel cuore di uno dei fan più illustri in città. Simonetti la butta sul cromatico per esprimere tutta la sua soddisfazione: “Rossi ci ha fatto diventare tutti rossi. I giovani, come Hernandez, erano  verdi, poco maturi e ora sono rossi. I tifosi erano bianchi, preoccupati per l’andamento della squadra, e ora sono rossi perché la pressione si alza a veder giocare una squadra deliziosa”.
Ma l’allenatore ex Lazio non sembra così focoso, anzi. “E’ una persona estremamente equilibrata – afferma il farmacista – non solo un grande tecnico, ma anche un ottimo comunicatore. Nelle interviste è come se avesse un conta parole. Ogni cosa che dice ha un senso ben preciso”. Altro che Mourinho. “Il portoghese – ironizza Simonetti – lo aspettiamo qui il 20 marzo. Ascoltando Rossi potrebbe rivedere la sua impostazione comunicativa”.
E se Zamparini dovesse cominciare a rumoreggiare. “Sono due persone diverse ma estremamente intelligenti. Di Rossi ho già parlato, il presidente, invece, ha un’intelligenza fattiva e i risultati di questi ultimi anni parlano chiaro”. La promozione in A, la qualificazione in coppa Uefa, una semifinale di coppa Italia e ora il sogno della partecipazione alla prossima Champions League. “Ma già adesso – conclude Simonetti -  con gli occhi dei migliori club puntati sui nostri giocatori, questa squadra è l’ambasciatrice nel mondo di una città meravigliosa che merita di essere vista da vicino. E non solo per il calcio”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati