Palermo, i vandali tornano nella scuola dello Zen

Danneggiata una delle telecamere del sistema di videosorveglianza, rotta anche una finestra dell'aula al piano terra

Palermo. Ennesimo atto di vandalismo all'istituto comprensivo Giovanni Falcone, nel quartiere Zen 2 di Palermo. Il preside, Domenico di Fatta, ha denunciato alla polizia che la scorsa notte è stata danneggiata una delle telecamere del sistema di videosorveglianza installato proprio dopo i frequenti atti vandalici degli ultimi mesi. È stata rotta anche la finestra dell'aula al piano terra e sono stati tagliati quattro oleandri.
Il raid è solo l'ultimo di una lunga catena di atti vandalici che ha richiamato l'attenzione delle istituzioni facendo intervenire anche esponenti politici e prefetto.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati