A scuola per la lezione di legalità: sassaiola contro i poliziotti a Favara

Pietre contro gli agenti appena arrivati davanti all'istituto alberghiero Ambrosini per un dibattito antimafia

Favara. Un gruppo di studenti dell'alberghiero "Ambrosini" di Favara, nell'Agrigentino, ha insultato e lanciato oggetti e piccole pietre contro l'auto di servizio di alcuni poliziotti, con in testa la dirigente della sezione Volanti Stefania Marino, che erano andati nell'istituto per tenere una lezione sulla legalità. I ragazzi hanno invitato gran voce la polizia ad andar via da Favara.
"E' un gesto che ci addolora - ha commentato il questore di Agrigento, Girolamo Di Fazio -. Un gesto che non va minimizzato e nemmeno nascosto, ma condannato con forza. Noi non siamo educatori, portiamo soltanto un messaggio, una testimonianza, dando un volto a una istituzione di modo che i giovani la sentano più vicina. Spetterà ai docenti dell'istituto aprire una riflessione su quanto avvenuto e trovare il percorso educativo adeguato".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati