Palermo, Corte dei Conti assolve ex vertici Camera di Commercio

Palermo. La sezione giurisdizionale  d'appello della Corte dei conti ha definitivamente assolto gli  ex vertici della Camera di commercio Stefano Maria Ridolfo,  Pietro Agen, Giovanni Arena, Anna Mertoli e Margherita Scuderi  dall'accusa di danno all'erario. Quali componenti della giunta  camerale, nel 2005 avevano nominato due consulenti esterni per  rendere un parere tecnico sulla fusione della controllata Asac  nella Sac. In primo grado erano stati condannati a risarcire  alla Camera di Commercio quasi 13 mila euro perché quelle  consulenze erano state ritenute non necessarie. I giudici di  appello hanno ribaltato la sentenza: quei consulenti erano  necessari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati