Botte all'autista: denunciata Naomi Campbell

New York. L'ex top model Naomi Campbell, 39 anni, è stata denunciata a New York per aver aggredito l'autista di una limouisine, da lei stessa affittata per un giorno. L'uomo, di 27 anni e di cui non è stato reso noto il nome, si è presentato alla polizia con lividi e abrasioni al volto e ha dichiarato che a farglieli era stata la Campbell in un momento di rabbia mentre lui la stava portando per New York a bordo dell'auto di lusso.
La Campbell avrebbe avuto lo scatto di nervi all'angolo tra la 58/a Strada e Second Avenue. Non è stato precisato cosa abbia fatto innervosire la ex modella. Si sa solo - secondo quanto riporta il tabloid newyorkese The New York Post - che l'uomo ha telefonato al commissariato più vicino e il rapporto della polizia parla di "lividi e abrasioni". Non è la prima volta che Naomi Campbell viene colta da attacchi di ira violenti. Il 15 gennaio dello scorso anno aveva patteggiato una pena per la causa intentata nei suoi confronti da una sua ex cameriera, Gaby Gibson, aggredita e malmenata per il solo fatto di non essere riuscita a trovare i jeans che piacevano a lei.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati