Assegnata la scorta al figlio di Schifani

Roberto, figlio del presidente del Senato, è un avvocato che si occupa di cause civili e tributarie. La sua famiglia era stata minacciata lo scorso anno

Palermo. Il Comitato per l'Ordine e la Sicurezza pubblica di Palermo ha assegnato la scorta
all'avvocato Roberto Schifani, figlio del presidente del Senato. Schifani svolge la professione forense a Palermo e si occupa di cause civili e tributarie. Le forze dell'ordine non hanno voluto commentare la notizia, né spiegare il motivo della decisione.  Nello scorso mese di novembre una lettera anonima, datata "Reggio Emilia, 21 novembre 2009", contenente minacce di morte nei confronti del Presidente del Senato e dei suoi familiari - minacce apparentemente riconducibili, in base al testo, ad ambienti mafiosi - era stata recapitata per posta alla Presidenza di Palazzo Madama. Schifani aveva subito presentato denuncia alle forze dell'ordine.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati