Rossazzurri scatenati: poker al Bari

Gli etnei conquistano tre punti fondamentali per la salvezza. Nel primo tempo segnano Ricchiuti e Llama, nella ripresa le reti di Morimoto e Martinez

Catania. Un Catania scatenato spazza via il Bari e mette dentro tre punti preziosissimi nella corsa per rimanere in serie A.
Gli etnei partono fortissimo e sbloccano il risultato al 4’ grazie a un bel sinistro di Ricchiuti. Il raddoppio arriva al 40’ con un’azione di contropiede concretizzata da un altro argentino, l’esterno Llama.
Nel secondo tempo, al 64’ l’episodio che avrebbe potuto riaprire la partita, un calcio di rigore concesso ai pugliesi per un tocco col braccio di Capuano. Dal dischetto, però, Barreto coglie il palo. Il Catania, invece, è in serata di grazia e all’81’ trova il 3-0 con Morimoto ben innescato da Izco. Il sigillo finale è di Martinez al 91’ che batte Gillet, dopo aver dribblato Andrea Masiello e Bonucci.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati