Palermo, tre persone arrestate e sei denunce per furto di rame

Palermo. Tre persone arrestate e sei  denunciate per associazione per delinquere finalizzata al  riciclaggio e alla ricettazione. Sequestrati un centro di  rottamazione abusivo e quasi due tonnellate di fili elettrici in  rame dal valore di otto mila euro a Palermo. E' il bilancio di
un'operazione condotta dai carabinieri. I furti di cavi venivano  compiuti soprattutto nel trapanese ai danni dell'Enel o della Telecom. Gli arrestati sono Salvatore Doria, 48 anni, Vito
Ferrante, 49 anni  e Emilio Ribuffo, 29 anni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati