Operazione Easy money, altro arresto per usura nell'Agrigentino

Agrigento. I poliziotti della squadra mobile hanno arrestato, in esecuzione di un'ordinanza firmata dal gip Stefano Zammuto e richiesta dai sostituti procuratori Luca Sciarretta ed Adriano Scudieri, Francesco Iaria, 53 anni, titolare di un bar al lido azzurro di Porto Empedocle (Ag). Iaria è accusato di usura e il suo arresto è il decimo nell'ambito dell'operazione denominata 'Easy money' dello scorso 18 gennaio.
L'inchiesta ha preso il via grazie alle dichiarazioni dell'ex sindaco di Porto Empedocle, Paolo Ferrara, che ha denunciato i suoi presunti strozzini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati