Nave da crociera urta banchina a Sharm: tre morti

La tragedia nel porto egiziano. L'incidente, di cui hanno dato notizia fonti egiziane, è confermato dalla compagnia Costa Crociere.

Sharm El Sheik. La nave da Crociera Costa Europa, ha urtato stamani una banchina nella manovra di ormeggio nel porto di Sharm El Sheik. Tre membri dell'equipaggio sono morti. Tre passeggeri sono rimasti feriti. L'incidente, di cui hanno dato notizia fonti egiziane, è confermata da Costa Crociere. Intorno alle ore 4.45 locali la nave Costa Europa durante la manovra di ormeggio nel porto di Sharm El Sheik ha urtato la banchina riportando una falla sulla parte destra. "Dobbiamo purtroppo confermare - riferisce Costa Crociere - il decesso di 3 membri dell'equipaggio. Si conferma che 3 passeggeri hanno avuto necessità di una visita
nell'ospedale della città unitamente ad un membro dell'equipaggio. La nave si trova ora ormeggiata in sicurezza nel porto. Tutti gli Ospiti sono stati sbarcati opportunamente assistiti e buona parte già accomodata in Hotel". Si sta organizzando il rientro alle loro destinazioni. Costa Europa stava effettuando la crociera di 18 giorni da Dubai a Savona, con 1.437 ospiti a bordo. La nave, 55.000 tonnellate di stazza, è entrata in servizio nella flotta Costa Crociere nel 2002

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati