Marsala, sequestrate reti da pesca allo Stagnone

Marsala. Due reti da pesca, per una lunghezza complessiva di 1.400 metri, sono state scoperte e sequestrate da Guardia costiera, carabinieri e guardie ambientali nelle acque della Riserva naturale orienta delle Isole dello Stagnone. Non si è riusciti, però ad individuare chi avesse calato in mare le due "reti da posta".
Si tratta di "attrezzi da pesca professionale - si evidenzia in una nota della Guardia costiera di Marsala - il cui utilizzo é vietato dal regolamento della riserva naturale e la cui detenzione non è consentita a bordo delle unità da diporto".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati