Video con un disabile picchiato: condanna per Google

Sei mesi inflitti dal tribunale di Milano a tre dirigenti del celebre motore di ricerca Internet. Protestano gli Stati Uniti

Milano. Tre dirigenti del motore di ricerca Internet Google condannati a sei mesi per la pubblicazione di un video con un ragazzo disabile picchiato dai compagni in una scuola di Torino. E' il primo processo, in campo internazionale, ai responsabili di un provider di Internet. La sentenza ha ricevuto le critiche dell'ambasciatore americano a Roma, David Thorne, che ha spiegato come gli Usa siano rimasti "negativamente colpiti dalla odierna decisione" perché "il principio fondamentale della libertà di Internet è vitale per le democrazie".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati