Lo Monaco: "Pavone? Magari arriva a giugno"

L'amministratore delegato dei rossazzurri: "In estate proveremo a prendere l'attaccante del Betis"

Catania. Non è arrivato a gennaio, ma potrebbe arrivare a giugno, parola di Pietro Lo Monaco. Si tratta di Mariano Pavone che il Betis Siviglia non ha lasciato partire all’ultimo minuto, perché non aveva trovato il sostituto. L'amministratore delegato del Catania per il mercato del prossimo anno ha affermato: "Stimiamo sempre Pavone e non è arrivato qui a gennaio solo per negligenza del Betis. In estate ci riproveremo e magari riusciremo a prenderlo". C’è da sperare che il club etneo rimanga in serie A per portare il ventisettenne argentino in Sicilia. Intanto il Catania è al lavoro a Massannunziata in vista dell’importante match contro il Bari. Non si sono allenati col gruppo Spolli e Morimoto: il difensore argentino tornerà in gruppo mercoledì. Defaticante a scopo precauzionale per Morimoto. Mentre sono fuori sede per visita di controllo e terapie, Marchese e Plasmati. La compagine rossazzurra vuole regalare al proprio presidente, che ieri ha compiuto 48 anni, la vittoria contro i pugliesi. G.G.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati