Università, a Palermo le 150 idee di successo

Palermo. C'é il catamarano asimmetrico e  il manoscritto inedito del giurista Gaio, il software per  restaurare le immagini di interesse storico e i nuovi enzimi  "ecologici" per ripulire le opere d'arte, le scoperte sulle  mappe del mondo nei manuali del Medioevo inglese e le "prove di  dialogo" tra la Finanza occidentale e islamica. Sono 150 "le idee di  successo", cioè le ricerche scientifiche d'eccellenza  dell'Università di Palermo selezionate, raccontate in termini  di divulgazione, e pubblicate in un volume che vede la luce dopo  un anno di lavoro. Il lavoro sarà presentato con una conferenza stampa domani,  alle 11 allo Steri (Sala Carapezza, secondo piano).  Parteciperanno il rettore Roberto Lagalla, il prorettore alla  Ricerca Maurizio Leone, le curatrici del lavoro Laura Anello,  Alessandra Turrisi, Laura Grimaldi, Giuseppina Varsalona.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati