Mafia, sequestro da 4 milioni a boss trapanesi

Operazioni dei carabinieri a due esponenti della famiglia di Mazara del Vallo ritenuti vicini a Mariano Agate

Trapani. I carabinieri di Trapani stanno eseguendo il sequestro di beni per circa 4 milioni di euro a due boss della famiglia di Mazara del Vallo ritenuti vicini al capomafia Mariano Agate. Il provvedimento è eseguito su richiesta della Dda di Palermo e della Procura di Marsala.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati