Ricchiuti: "Non possiamo più sbagliare"

“Non possiamo più sbagliare”. Queste le parole del centrocampista del Catania, Adrian Ricchiuti, che commenta la sconfitta contro la Roma. L’argentino sa che la Roma ha meritato la vittoria perché è stata brava a sfruttare quelle poche occasioni che gli etnei gli concedevano: " La Roma non ha fatto grandi cose ma è stata concreta, trovando il goal in quell'occasione avuta”. Per Ricchiuti la squadra ha giocato alla pari nel primo tempo e si è lasciata colpire dalla distrazione nel calcio d’angolo in cui Vucinic è stato abile a colpire: “Abbiamo giocato un buon primo tempo, nonostante ciò siamo andati in svantaggio. Un peccato, siamo una squadra che deve salvarsi e certi goal su palla inattiva non possiamo concederli. Nella ripresa – continua - invece non siamo riusciti a far gioco”. Il centrocampista rossazzurro conclude parlando del prossimo impegno, importante ai fini della classifica e chiede concentrazione per evitare errori che possono essere decisivi proprio come la partita di Roma: “Sabato arriva il Bari e non possiamo più sbagliare. Ci vuole concentrazione”.
G.G.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati