Caltagirone, 42 arresti per droga

Operazione dei carabinieri in corso. I provvedimenti restrittici sono stati emessi dalla Procura della Repubblica calatina

Caltagirone. Sono 42 le persone indagate dalla Procura di Caltagirone nell'ambito di una vasta operazione antidroga coordinata dalla Procura di Caltagirone. Carabinieri della compagnia di Caltagirone hanno eseguito 21 ordinanze di custodia cautelare in carcere, 10 agli arresti domiciliari e undici obblighi di firma alla polizia giudiziaria. Gli arresti sono stati eseguiti a Caltagirone, Catania, Paternò, Piazza Armerina (Enna) e anche a Corsico (Milano), dove uno degli indagati si era trasferito da poche settimane.
L'indagine dei militari dell'Arma, coordinata dal procuratore capo di Caltagirone, Francesco Paolo Giordano, secondo gli investigatori, ha permesso di sgominare una rete di spacciatori che acquistava sostanze stupefacenti a Catania e la rivendeva nel Calatino, soprattutto a Caltagirone e Grammichele. In particolare la droga, cocaina e hashish, secondo l'accusa, era riservata a un mercato di giovani 'clienti', e in alcuni casi anche a minorenni.
Durante le attività investigative, che erano state avviate nell'autunno del 2007, sono stati sequestrati circa 500 grammi di sostanza stupefacente.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati