"Rapina gioielleria a Palermo": preso diciottenne

La polizia ha arrestato Angelo D'Anna. E' accusato di un colpo da 25 mila euro in un negozio di via Pacinotti messo a segno lo scorso 10 febbraio

Palermo. Una delle due persone che avrebbe rapinato la gioielleria  'Glamour' di via Pacinotti è stata fermata dalla polizia. Si  tratta di Angelo D'Anna, 18 anni.
Il 10 febbraio scorso due persone entrarono nella gioielleria, brandendo un taglierino  verso le due commesse, quindi portarono via i gioielli di una vetrina, per un valore complessivo di 25 mila euro. L'uomo è  stato riconosciuto dalle commesse. I poliziotti sono arrivati a  D'Anna dopo avere rintracciato un cellulare a bordo del motorino usato per la fuga dalla gioielleria e poi abbandonato dopo una  caduta a causa dell'asfalto viscido.
Maggiori dettagli sul Giornale di Sicilia in edicola oggi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati