Berlino, l'Orso d'argento va al regista Roman Polanski

Berlino. Roman Polanski ha vinto l'Orso d'argento per la regia del film Ghostwriter al festival di Berlino. Premio ex aequo, invece, come miglior attore protagonista a Grigori Dobrygin e Sergei Puskepalis per il film How i ended this summer del regista russo
Alexei Popogrebsky. Il riconoscimento come migliore attrice è andato a Shinobu Terajima per il film Caterpillar.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati