Gela, investito mentre soccorre un mezzo dei pompieri

Marcantonio Maniscalco stava bloccando il traffico. Un camion lo ha preso di striscio e si poi è schiantato contro la jeep dei vigili del fuoco

Gela. Un fuoristrada dei vigili del fuoco di Caltanissetta si è ribaltato per la presenza di una chiazza d'olio sul manto stradale ed è finito in una scarpata. A soccorrere il conducente del mezzo sono intervenuti alcuni operai della Multiservizi di Enna, di supporto alla Forestale, e mentre uno di loro cercava di bloccare il traffico, è stato investito di striscio da un camion che si è schiantato contro la Jeep dei soccorritori.
È accaduto oggi al km 59 della strada statale 190 Mazzarino-Gela. L'operaio investito, Marcantonio Maniscalco, di 34 anni, è stato trasportato nell'ospedale Vittorio Emanuele di Gela, medicato per contusioni ed escoriazioni e dimesso con una prognosi di dieci giorni. Illeso il pompiere, unico occupante del fuoristrada, Giuseppe Petrantoni, che si stava recando a Gela per motivi di servizio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati