Santa Margherita, agricoltori cercano di occupare il municipio ma è chiuso

Protesta anche in altri sei comuni della provincia di Agrigento

Santa Margherita. I palazzi di città di sei comuni in provincia di Agrigento sono stati occupati dai comitati spontanei di coltivatori che protestano contro la crisi dell’agricoltura e rivendicano misure a sostegno del settore.
I Comuni teatro delle occupazioni sono Camastra, Campobello di Licata, Canicattì, Naro, Palma di Montechiaro e Ravanusa. Pronti ad un'assemblea permanente al Comune anche gli agricoltori di Santa Margherita, che si sono radunati in piazza Matteotti, centro del piccolo comune situato nel cuore delle "Valle del Belice", ma hanno trovato la sede municipale chiusa per la disinfestazione. I comitati spontanei da mesi danno vita a varie azioni di protesta, tra le quali il corteo di Roma.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati