Incendio bar "Ciro's", giorni fa spari contro la saracinesca

Due settimane fa, prima dell'inaugurazione, ignoti avevano sparato due colpi di pistola durante i lavori di adeguamento. Il titolare aveva denunciato l'accaduto alle autorità

Palermo. L'incendio appiccato stanotte al bar Ciròs di via Emerico Amari, a Palermo, sarebbe stato preceduto da un avvertimento: circa due settimane fa, prima dell'inaugurazione dell'esercizio, quando nel locale erano in corso lavori di adeguamento, qualcuno ha sparato due colpi di pistola contro la saracinesca. L'episodio si è ripetuto anche il giorno dopo, quando il titolare ha deciso di denunciare l'episodio ai carabinieri che da quel momento hanno cominciato a indagare sui possibili autori dell'intimidazione. Dopo, i titolari della società proprietaria del bar, non avrebbero mai ricevuto richieste estorsive né altre intimidazioni fino a ieri notte, quando è stato forzato con un grimaldello una delle porte a vetri del locale ed è stata fatta scorrere all'interno del bar della benzina. Il fuoco non ha causato danni ingenti. I carabinieri hanno inviato gli atti al pm Roberta Buzzolani, titolare dell'inchiesta

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati