La stilista di Michelle Obama chiude bottega

Maria Pinto, designer di origini italiane che veste anche la first lady americana, ha chiuso il suo atelier di Chicago. "La colpa è della crisi"

Sicilia, Moda e Bellezza

Chicago. E' crisi nel mondo della moda e Maria Pinto, la stilista di Chicago di origini italiane prediletta da Michelle Obama, chiude i battenti. Secondo il Chicago Sun Times, la Pinto ha deciso di abbandonare le operazioni e di chiudere la boutique a Chicago "a causa delle crescenti sfide economiche e di un mercato debole nella fascia di alta gamma".
Oltre a Michelle Obama, per cui ha creato il vestito turchese indossato per il discorso della futura First Lady alla Convention di Denver, Maria Pinto vestiva star della tv come Oprah Winfrey e ha disegnato gli abiti indossati dal consigliere della Casa Bianca Valerie Jarrett alle Olimpiadi invernali di Vancouver.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati