Venerdì, 21 Luglio 2017

La stilista di Michelle Obama chiude bottega

Maria Pinto, designer di origini italiane che veste anche la first lady americana, ha chiuso il suo atelier di Chicago. "La colpa è della crisi"

Chicago. E' crisi nel mondo della moda e Maria Pinto, la stilista di Chicago di origini italiane prediletta da Michelle Obama, chiude i battenti. Secondo il Chicago Sun Times, la Pinto ha deciso di abbandonare le operazioni e di chiudere la boutique a Chicago "a causa delle crescenti sfide economiche e di un mercato debole nella fascia di alta gamma".
Oltre a Michelle Obama, per cui ha creato il vestito turchese indossato per il discorso della futura First Lady alla Convention di Denver, Maria Pinto vestiva star della tv come Oprah Winfrey e ha disegnato gli abiti indossati dal consigliere della Casa Bianca Valerie Jarrett alle Olimpiadi invernali di Vancouver.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook