Bersani a Termini: "Serve una proposta seria"

Il segretario del Pd in visita allo stabilimento. "La Fiat abbandoni la fabbrica solo davanti ad un'offerta valida"

Termini Imerese. “Il futuro della Fiat di Termini Imerese? Serve un’offerta seria”. A dirlo è il segretario del Pd Pier Luigi Bersani, oggi a Termini Imerese. "Dieci-dodici  proposte per lo stabilimento sono troppe, ne serve una e che sia seria. Finché non arriverà la Fiat non può mollare questa fabbrica". Bersani ha incontrato il sindaco Salvatore Burrafato e numerosi lavoratori e sindacalisti.  "Sono qui - ha aggiunto - per esprimere la vicinanza e la solidarietà del Pd ai lavoratori della Fiat. Si tratta di una vicenda che non può essere solo siciliana ma nazionale”. Poi ha aggiunto: “Sul caso Termini governo e opposizione devono essere uniti. L’intero settore dell’auto deve essere sostenuto. È inammissibile che in Italia ci sia solo la Fiat”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati