Vancouver, primi due bronzi per l'Italia

Podio storico per Alessandro Pittin nella combinata nordica. Piccola delusione per Zoeggeler che sperava in qualcosa in più del terzo posto

Vancouver. Vancouver è dolce per il Canada, che sfata il tabù vincendo il suo primo oro in casa nella storia dei Giochi olimpici. Dopo due edizioni andate a vuoto (Montreal '76 e Calgary '88 fecero registrare lo zero del metallo più prezioso), arriva nel freestyle con Alexandre Bilodeau il sospirato titolo a cinque cerchi tra le mura domestiche: un trionfo su quella pista di Cypress Mountain, in cui la neve, latitante, era stata portata con camion ed elicotteri. Una fatica per gli organizzatori ripagata ora con un successo storico, che toglie un peso ai canadesi. E mentre in Italia era notte, sulle montagne di Whistler, nel quartier generale azzurro, è andata in scena anche la festa per i due bronzi conquistati da Alessandro Pittin e Armin Zoeggeler (accolti a casa Italia dal presidente del Coni, Gianni Petrucci, che ha consegnato loro l'assegno da 50mila euro per la medaglia).
Due podi diversi: il primo tanto a sorpresa quanto storico (mai un italiano aveva conquistato una medaglia nella combinata nordica), l'altro, quello del Cannibale, su cui tutti avevano scommesso di più. Ma le modifiche della pista apportate in tutta fretta dopo la morte tragica del georgiano Nodar Kumaritashvili, hanno penalizzato il biolimpionico spianando la strada alla coppia di tedeschi. Zoeggeler, casco d'argento e sorriso sulle labbra, è apparso soddisfatto partecipando con vero spirito sportivo alla festa del podio, nella Medal Plaza montana: "Sono molto, molto felice: questo bronzo vale oro". E oggi l'Italia confida in altre buone nuove: dopo tanti rinvii è l'ora della discesa libera, con Heel e Fill a caccia di gloria, contro Cuche e la potente Austria. In contemporanea gioca subito le sue carte anche il fondo: prima le ragazze nella 10 km  e poi gli uomini nella 15. In pista i pezzi forti, compreso il portabandiera, Giorgio Di Centa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati