La Juventus ritrova la vittoria, bene Lazio e Cagliari

Nella ventiquattresima giornata di serie A successo dei torinesi contro il Genoa per 3 a 2. Risorgono anche i romani (vittoriosi a Parma). Punti pesanti anche per i sardi, per il Siena e per il Bologna

Roma. Ritrovano il sorriso Juventus e Lazio che colgono due vittorie importanti per la classifica ma soprattutto per il morale. La formazione bianconera, trascinata dal suo capitano Alessandro Del Piero (autore di una doppietta), supera il Genoa in rimonta (3-2 il finale). Ai grifoni non basta la bella prova di Rossi (una doppietta anche per lui) per evitare il ko giunto grazie al gol messo a segno da Del Piero su rigore (dubbio) assai contestato dai liguri. La Juve torna così alla vittoria (che mancava dal 6 gennaio). Per Zaccheroni chiamato al capezzale bianconero poco meno di un mese fa tre punti importanti su cui lavorare.    
Funziona la cura Reja per la Lazio che espugna Parma con un secco 2-0 che porta la firma di Stendardo e di Zarate, partito dalla panchina mentre si è visto dal primo minuto Ledesma. Un successo importante quello dei biancocelesti che mancavano l'appuntamento con i tre punti in trasferta niente di meno che dal 31 agosto. Il successo di Parma è per la squadra laziale una vera e propria boccata d'ossigeno che consente di lasciare il terz'ultimo posto in classifica.    
Archiviati gli anticipi vittoriosi di Milan, Roma e Sampdoria ed in attesa del posticipo tra Napoli e Inter, a tener banco nella 24/a giornata del campionato di serie A è stata la lotta per la salvezza, con i successi pesanti oltre che della Lazio, anche del Siena, corsaro a Verona contro il Chievo e del Bologna che manda ko il Livorno con la formazione toscana ora a occupare il terz'ultimo posto in classifica. Finisce senza gol ed emozioni Catania-Atalanta mentre la sfida tra le squadre rivelazione della stagione, Cagliari-Bari finisce con il netto successo dei sardi (3-1), a conferma delle qualità della formazione allenata da Allegri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati