Con l'Atalanta occasione persa: 0 a 0 al "Massimino"

Catania.Termina con il punteggio di 0-0 la sfida salvezza tra Catania e Atalanta. Un match molto combattuto ma le squadre si sono bloccate a vicenda. Entrambe hanno così conquistato un punto che non vale molto ai fini della classifica. Il Catania inizia forte con Izco che già al primo minuto si porta in avanti ma niente da fare, palla fuori. Ma è al 2’ che i rossazzurri sprecano un’azione davvero importante con Capuano che con un tiro da fuori area mette in serio pericolo la porta di Consigli, che smanaccia in angolo. Ma è proprio in questa azione che Silvestre colpisce la traversa. Ma l’Atalanta non ci sta e si porta in zona offensiva al 12’ con Nicola Amoruso che in scivolata colpisce il palo interno, poi Andujar salva sulla linea di porta. Dopo una serie di repentini attacchi da entrambe le formazioni, gli orobici al 37' vanno vicini al gol con Manfredini che stacca di testa ma c’è Andujar che para con sicurezza. Il primo tempo finisce in parità. Nella seconda frazione di gioco il Catania al 55’ va vicina alla rete del vantaggio con Maxi Lopez ma la palla viene deviata in calcio d’angolo. Ma è dopo un minuto che viene sprecata un’azione da mano ai capelli da parte di Morimoto: solo davanti al portiere calcia alto. Ci prova con un tiro dai 35 metri l’argentino ex Gremio ma va fuori. Incredibile, l’Atalanta si vede poco, ma quando attacca si rende davvero molto pericolosa, infatti al 64' Doni ruba il tempo a Biagianti e di testa manda all'incrocio, miracolo di Andujar. Al 66' cross di Manfredini, Garics spreca da due passi, Atalanta vicinissima al gol. Poteva essere il gol della vittoria. Al 73' espulso Bellini per doppia ammonizione. All’82' Catania vicina nuovamente al gol: colpo di testa di Silvestre su calcio d'angolo ma la palla va fuori. Dopo ben 4’ minuti di recupero la partita termina a reti bianche.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati