Palermo, un arresto per violenze e minacce

Palermo. La polizia ha arrestato Franco  Laveneziana, 38 anni,  pregiudicato palermitano, per resistenza,  violenza, minacce e lesioni a pubblico ufficiale. L'uomo, mischiandosi fra i genitori degli studenti del Convitto  nazionale 'Falcone' di Palermo, ha tentato di entrare nei locali  scolastici, dirigendosi verso il refettorio. Notato dai custodi  é stato invitato ad uscire, ma ha reagito bruscamente inveendo  nei confronti dei guardiani e manifestando l'intenzione di bivaccare nei locali. All'arrivo dei poliziotti si è scagliato  contro di loro e solo in un secondo momento è stato  immobilizzato. Gli agenti, a seguito della colluttazione, hanno
riportato ferite e leggeri traumi guaribili in 4 giorni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati