Ipad a Palermo, già boom di prenotazioni

Tutti pazzi per il nuovo tablet della Apple, presentato a San Francisco. Ma l'uscita del modello base in Italia è prevista fra tre mesi

Palermo. Boom di prenotazioni a Palermo per l'iPad, il nuovo tablet firmato Apple presentato l'altro ieri a San Francisco. Nel punto vendita Informatica Commerciale di via Notarbartolo, centro Apple di riferimento in città, a poche ore dalla convention ne sono arrivate ben 40 e tutte quasi nello stesso momento, come riferisce lo store manager Pino Forcella, che non si stupisce del fenomeno. “Abbiamo sempre constatato questa attenzione, da parte della nostra clientela, per i prodotti Apple prima dell'uscita. E' stato così con l'iPhone e l'iTouch”. L'uscita per il modello base è prevista fra 90 giorni in Italia. L'apparecchio però non è solo l'oggetto dei desideri del popolo della mela, cioè coloro già usufruiscono della piattaforma mac, ma anche di chi vede la Apple come uno status symbol. “Stiamo vedendo da un paio d'anni che il profilo di chi acquista i prodotti Apple non è più medio alto. Si è livellato, il  fascino che esercita questa casa adesso è trasversale alle età, al tipo di professione, al ceto”.  Sulle potenzialità del prodotto il manager così si esprime. “L'apparecchio è valido, aspettiamo solo di conoscere i software implementativi che la casa produrrà”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati