È Luana la stella dell’Isola

La diciannovenne palermitana è stata la più cliccata, a gennaio, di www.gds.it

Palermo. La più amata dai siciliani è Luana Amato. La ragazza volto Feel Rouge 2010, protagonista dell’omonimo calendario, ha sbaragliato la concorrenza aggiudicandosi il titolo di “più cliccata” dal popolo degli internauti su www.gds.it. In una sola settimana, quella compresa tra il 26 gennaio e il 2 febbraio, la diciannovenne palermitana ha raggiunto vetta 6.567 contatti, staccando le altre protagoniste del calendario Feel Rouge Giorgia Duro, che tra il 10 e il 17 gennaio ha raccolto 3.522 contatti, e Alina Valenti che si aggiudica il terzo posto con 2.301 click collezionati tra il 21 e il 28 gennaio. ieri avevamo incoronato Gemma Atkinson che con i suoi 54 mila e passa click in sette giorni ha vinto la classifica di www.gds.it.
“Non mi aspettavo di riscuotere tutto questo successo – commenta Luana Amato che nella vita, oltre a sfilare, studia anche Economia e Finanza all’Università di Palermo –. È un momento bellissimo quanto improvviso. Ne sono felice e spero porti bene”. Alta 1 metro e 77, con un corpo elegante e un viso acqua e sapone, la giovane aspirante top model presta volto e fattezze alla copertina del calendario realizzato dal fotografo palermitano Luca Lo Bosco. “Ho sempre fatto moda – racconta la ragazza fidanzata da quattro anni e mezzo con Antonino – tra sfilate, cataloghi, eventi e serate. Ho indossato gli abiti di Emilio Pucci e anche quelli della conterranea Daniela Cocco. Prima che un mestiere – continua –, la moda è una vera passione che coltivo da quando sono bambina. Dopo Feel Rouge, si è aggiunto il mondo della televisione che considero comunque entusiasmante ”. Una passione, quella per la moda, che non le lascia tempo per fare altro: “Purtroppo – spiega –, dovendo studiare e concentrarmi nel coltivare il mio impegno, riesco a racimolare giusto qualche pomeriggio per andare in palestra e fare un po’ di sport”.
Figlia di due insegnanti di educazione fisica, Luana Amato, che per diversi anni ha anche giocato a pallavolo, in famiglia deve fare a gara per contendersi lo scettro di bella tra i belli. Sia la sorella Nadia, di 24 anni, che il fratello ventisettenne Vincenzo, infatti, hanno avuto delle esperienze nel mondo della moda. “Mentre Nadia ha partecipato a dei concorsi di bellezza – continua a raccontare –, a mio fratello, che ha appena concluso l’esperienza militare, sono arrivate delle proposte, ad esempio per servizi fotografici, che ha però rifiutato per timidezza”. Un attaccamento alla famiglia che le è tornato utile persino sul set del calendario Feel Rouge 2010: “Per l’occasione – dice –, visto che eravamo in campagna, ho deciso di indossare un matinée, un’antica camicia appartenuta alla mia bisnonna”. Alla domanda su quale sia la parte del suo corpo che preferisce di più, Luana Amato risponde senza alcun dubbio: “Il seno, si può dire? Piace a me, alle altre ragazze, a tutti”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati