Caserta: "In rossazzurro anni stupendi"

Catania. “A Catania bellissimi momenti, direi i migliori della mia carriera”. A parlare è il centrocampista dell’Atalanta, Fabio Caserta, prima del match salvezza contro la sua ex squadra al Massimino.
“Con la maglia del Catania – ricorda - ho conquistato la promozione in serie A, l'anno dopo siamo riusciti a salvarci all'ultima giornata. Ricordi sicuramente stupendi”.
Il centrocampista ai microfoni di Itasportpress non ha escluso un ritorno in Sicilia: “Sono stato bene, nel calcio mai dire mai. Il nostro futuro è sempre un'incognita, ma devo dire che a Catania sono stato davvero bene”. E se un giorno dovesse tornare non saprebbe quale squadra scegliere perché anche al Palermo ha passato dei bei momenti: “Sono state due tappe diverse della mia carriera. A Catania mi sono lanciato nel calcio che conta e sono stati tre anni splendidi. A Palermo purtroppo sono stato solamente un anno – ha sottolineato il calabrese – perché poi la società ha fatto determinate scelte. E' stato comunque un anno da ricordare, ho anche esordito in Coppa Uefa, che per un giocatore come me che viene dalla serie C è qualcosa di indescrivibile”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati