Polvere di ferro nel metano a Palermo, guasti alle caldaie

Segnalazioni da via Dante, via Roma, via Sciuti ma ci sono anche corso Calatafimi, via Principe di Paternò e Partanna Mondello

Palermo. Polvere di ferro nelle tubature del metano a Palermo e caldaie in tilt. Ad essere colpite sono soprattutto le zone del centro: via Dante, via Roma, via Sciuti ma ci sono anche corso Calatafimi, via Principe di Paternò e Partanna Mondello. Un problema che può causare dei guai alle caldaie.
La causa è la polvere di ferro che si deposita nelle tubature e che viene spinta nelle case di Palermo ogni volta che la pressione del gas aumenta e questo avviene quando le temperature si abbassano e dunque c’è una maggiore richiesta di gas.
Dall’Amg fanno sapere che quest’anno i disagi sono inferiori a quelli registrati in passato anche per i controlli che sono stati effettuati.
Un servizio nelle pagine del Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati