Spari contro pullman di tifosi, giovane morto in Argentina

Buenos Aires. Un ragazzo di 14 anni è morto (ed altre due persone sono rimaste ferite) quando alcuni colpi d'arma da fuoco hanno raggiunto il pullman che riportava a Rosario un gruppo di tifosi che si era recato a Buenos Aires per assistere all'incontro di calcio contro l'Huracan. L'attacco è avvenuto lungo l'autostrada che collega le due città. Il giovane è stato raggiunto alla testa da tre proiettili che, secondo i testimoni, sarebbero partiti da armi automatiche, riferiscono i media locali. L'episodio è stato confermato da un ispettore della polizia di Rosario. Due uomini di 28 e 42 anni sono rimasti feriti, ma non sono in pericolo di vita.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati