Spaccio di banconote false, arrestate tre donne ad Alcamo

Scoperte dai carabinieri dopo le segnalazioni dei commercianti truffati. Con il denaro contraffatto avrebbero acquistato grandi quantità di merce

Alcamo. Tre donne incensurate di Alcamo, di età compresa tra 24 e 50 anni, sono state arrestate dai carabinieri con l'accusa di spaccio di banconote false. In poche ore avrebbero cambiato oltre 400 euro tutti in biglietti da venti, acquistando merce per un euro, un euro e cinquanta centesimi alla volta. Fondamentale è stata la collaborazione dei commercianti truffati. Le indagini dei militari dell'Arma continuano per cercare di risalire all'organizzazione che ha rifornito le tre indagate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati