Contro la Lazio una buona occasione

Lazio in difficoltà, causa infortuni. Il Catania vista la risposta degli uomini di Mihajlovic in amichevole contro gli allievi potrebbero seriamente approfittarne e battere un'avversaria diretta. Entrambe, come nella partita con l'Udinese, sono in lotta per uscire dalla zona retrocessione. Mihajlovic dal test di ieri pomeriggio contro gli allievi ha potuto trarre delle conclusioni importanti. Dopo aver recuperato anche se non definitivamente Barrientos, ha notato il miglioramento sia di Terlizzi, in procinto di lasciare il club etneo e del giovane attaccante giapponese Morimoto, posteggiato in un quest'ultimo mese in panchina. Adesso che avrà l'argentino Lopez a disposizione il tecnico potrà contare su un attacco che è pronto a fare male. La Lazio così come l'Udinese sono squadre di elevato livello ma inspiegabilmente in lotta per non retrocedere in B. I biancocelesti, colpiti dal caso Golasa che non ha accettato il trasferimento, non stanno rendendo facile la vità all'ex allenatore del Palermo, Ballardini che è a rischio esonero e questa domenica dovrà faticare di più perchè è in lotta contro un'avversaria diretta. Etnei fortunati, perchè il club capitolino dovrà fare a meno degli infortunati Foggia, Matuzalem, Brocchi, Del Nero, Meghni, Bizzarri, Dias, Dabo e Lichsteiner. Decimata quindi dalle assenze in particolar modo a centrocampo, i rossazzurri potrebbero approfittarne e schierare la loro migliore formazione per mettere alle strette i laziali e giocare nella loro metà campo. La formazione con cui il Catania scenderà in campo all'Olimpico di Roma verrà data domani in sala stampa a Massannunziata dal tecnico Sinisa Mihajlovic.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati