Scoperti 62 lavoratori in nero nel Palermitano

I controlli sono stati effettuati nell'ultimo trimestre dalla Guardia di finanza. Sono 34 le aziende ispezionate dai militari

Palermo. La Guardia di finanza ha scoperto 62 lavoratori in nero nel Palermitano. Sono stati individuati dai militari nel corso di controlli compiuti in tutta la provincia nell'ultimo trimestre.
L'annuncio dalla sala operativa delle Fiamme gialle è stato dato nel corso della trasmissione radiofonica e televisiva "Ditelo a Rgs".
Le verifiche hanno riguardato aziende dell'edilizia, del commercio al dettaglio e dell'artigianato di Bagheria, Casteldaccia, Ficarazzi, Santa Flavia, Misilmeri, Baucina, Ciminna, Belmonte Mezzagno, Bolognetta, Marineo e Villafrati.
Trentaquattro complessivamente le ispezioni effettuale dai militari. Nei confronti dei datori di lavoro dei dipendenti in nero sono state inoltrate ai competenti uffici segnalazioni finalizzate all'accertamento delle violazioni in materia fiscale, contributiva e delle norme a tutela del lavoro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

I più cliccati